Ortodonzia

L’ortodonzia è quella branca dell’odontoiatria che studia e corregge i rapporti anomali tra mascella e mandibola e quindi tra i denti, ripristinando il corretto allineamento dei denti. Favorisce il ripristino delle funzioni orali principali come la masticazione, la deglutizione, la respirazione e la fono-articolazione migliorando anche l’armonia e l’estetica del volto.

La pratica ortodontica consiste sostanzialmente in due tipi di terapia spesso consequenziali:

Ortodonzia pediatrica-intercettiva:

  • Diagnosi in età precoce, dai 3-4 anni e intervento dai 5 ai 9 anni.

  • Modula la crescita cranio-dento-facciale portandola ove necessario, in una direzione più fisiologica

  • Corregge le principali malocclusioni ( morso aperto, morso profondo, morso incrociato, prognatismo, ipo-mandibolia,deviazioni e rotazioni mandibolari)

  • Crea le giuste condizioni di spazio, altezza e forma delle arcate preparando la bocca del bambino a poter accogliere l’arrivo dei denti permanenti.

  • Riequilibra le funzioni orali

  • Aiuta ad eliminare le abitudini viziate (suzione dito, ciuccio, interposizione del labbro..)

  • Si utilizzano apparecchi mobili funzionali, espansori, attivatori, rialzi occlusali (piste) in base alla tipologia del problema.

Ortodonzia fissa a dentizione permanente e dell’adulto

 

  • Spesso consequenziale a terapia intercettiva-pediatrica;

  • In dentatura permanente completa o al limite in caso di problemi gravi di spazio anche in dentizione mista (dai 10 anni);

  • Apparecchio fisso metallico o estetico (le classiche stelline incollate ai denti);

  • Migliora e completa l’allineamento dei denti;

  • Rifinisce e corregge con meccaniche specifiche le principali malocclusioni non corrette in età pediatrica o che necessitano di una revisione a dentatura definitiva;

  • Fondamentale nelle terapie complesse anche pre-chirurgiche e nel trattamento pre protesico dell’adulto.

E l’ ortodonzia invisibile..?

  • Dentatura permanente (adolescenti e adulti);

  • Impiega mascherine trasparenti applicate sui denti che si tolgono solo per mangiare e per le pratiche di igiene orale domiciliari;

  • Migliora l’estetica allineando i denti;

  • Invisibile quindi maggiormente accettata dall’adulto.

Quando e perché fare la prima visita ortodontica?

  • Segnalazione del pediatra;

  • Dai 3 anni di età;

  • Familiarità per una malocclusione (1,2,3,4,5);

  • Parto difficile (ventosa, cordone corto, parto prematuro…);

  • Travaglio molto lungo o troppo veloce;

  • Evidenti asimmetrie cranio-facciali;

  • Assenza di denti o denti in più;

  • Abitudine viziate: ciuccio/biberon dopo i 3 anni, suzione del dito, del labbro;

  • Respirazione orale, adenoidi, otiti e tonsilliti ricorrenti;

  • Mal di testa ricorrente;

  • Traumi cranici o lacero- contusioni di rilievo della faccia;

  • Problemi di fonazione (linguaggio);

  • Frequenti dolori alla schiena o al collo;

  • Problemi posturali accertati (scoliosi,piede piatto, valgismo ginocchia ..).

Bocca e postura: La collaborazione tra dentista e osteopata:

Negli ultimi anni si è passati da una valutazione puramente meccanicistica della bocca ad una visione sempre più ampia che tiene conto dell’individuo nel suo insieme.

 

In tal senso la bocca fa parte di un sistema complesso di recettori che regolano la postura del nostro corpo. Insieme agli occhi, al sistema oto-vestibolare (orecchio), al tratto cervicale, al bacino e ai piedi interviene nella modulazione dell’assetto posturale sia in fisiologia sia in condizioni di patologia.

La connessione del recettore bocca-denti con il sistema tonico-posturale fa sì che a determinati squilibri occlusali possono instaurarsi altrettanti squilibri posturali e viceversa

Si rende così indispensabile nel bambino in crescita ma anche nell’adulto sintomatico un continuo monitoraggio degli adattamenti del corpo in funzione della terapia ortodontica. Nel nostro studio sono presenti un osteopata e un fisioterapista che collaborano costantemente con il team di dentisti nelle terapie ortodontiche e gnatologiche.

© 2020 Dental Park Studios 

Per il benessere del tuo sorriso scegli Dental Park Studios

P. IVA 03861840985

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon YouTube